fbpx

In cosa consiste la consulenza energetica

consulenza-energetica

Quello che riguarda la consulenza energetica è un servizio utile a chiunque. Possono richiederlo i privati, le aziende, i professionisti e non solo, e a proporlo è sempre un tecnico qualificato e abilitato. Questa consulenza ha lo scopo di delineare quali sono i margini di miglioramento di un immobile da un punto di vista di efficienza energetica. Pertanto riguarda gli impianti, ma anche la struttura dell’edificio. Può essere richiesta per gli immobili di nuova costruzione e altresì per quelli da ristrutturare.

Chi esegue questo tipo di consulenza?

Il consulente energetico è il professionista che si occupa di effettuare la consulenza energetica. Questa figura professionale mette in atto specifiche tecniche e usa determinati strumenti che consentono di capire qual è il livello di efficienza energetica di un immobile. Dopo la valutazione si occupa inoltre di definire quali sono i miglioramenti, e quindi gli interventi di efficientamento, che possono essere effettuati. Grazie al supporto di questo professionista si può capire cosa fare per ridurre i consumi e quanto si potrà risparmiare dopo aver portato a termine gli interventi indicati.

La consulenza energetica è importante

Da quello che abbiamo detto si comprende quanto questo tipo di consulenza sia importante. Può aiutare a risparmiare energia e denaro, a salvaguardare l’ambiente e anche ad aumentare il valore dell’immobile oggetto della consulenza energetica. Quest’ultima è utile quando si desidera promuovere il risparmio energetico, prima di una ristrutturazione e anche per verificare se un edificio rispetta le normative in vigore in tema di energia elettrica.